GESTIONE ANTIRICICLAGGIO

Certificata Passepartout

Descrizione

ANTIRICICLAGGIO CNDCEC rappresenta un valido supporto per la conoscenza e l’applicazione della normativa antiriciclaggio, oltre che una guida nella predisposizione dell’Archivio Unico Informatico (AUI).

ANTIRICICLAGGIO CNDCEC è una Applicazione integrata in Passcom finalizzata alla gestione e all’adempimento degli obblighi previsti dal D. Lgs 231 del 2007 e ss. e dalle Regole Tecniche del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti del 23 gennaio 2019, per la categoria dei: Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili, Revisori Contabili, Società di revisione e Altri Soggetti.


Novità versione 2.1.2

Ver. 2.1.2 - Adeguato questionario per l'adempimento degli obblighi di vigilanza sugli iscritti con la versione del CNDCEC, uscita a novembre 2019. Ver. 2.1.1 - Corretta intestazione stampe: Autovalutazione del rischio e Dichiarazione cliente. Ver. 2.1.0. - Adeguamento in merito alla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale n. 252 del 26/10/2019 del D. Lgs. 4/10/2019 n. 125 che integra e modifica il D. Lgs. N. 231 del 2007. Ver. 2.0.4 - Corretta stampa 'Valutazione rischio'. Ver. 2.0.3 - Aggiunta Tabella Paesi Adeguata Verifica Rafforzata. Corretto malfunzionamento sulla Stampa Istruttoria Cliente, in alcuni casi riportava nella Frequenza controllo costante mesi 1 in presenza di valore di adeguata verifica semplificata (730 giorni da tabella Parametri Azienda). Ver. 2.0.2 - Adeguamento stampa Privacy. Ver. 2.0.0 - Adeguamento normativo. Ver. 1.0.41 - Aggiunto controllo eliminazione cliente da rubrica. Ver. 1.0.4 - Vengono rilasciate le stampe personalizzabili dei seguenti documenti: • Facsimile per la predisposizione del “Manuale di gestione degli adempimenti Antiriciclaggio dello Studio Professionale”, • Stampa della lettera di Incarico, • Stampa del verbale di riunione formativa • Questionario per l’adempimento degli obblighi di vigilanza sugli iscritti redatto dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili. Ver. 1.0.3 - • Nuova Stampa Privacy, adeguata al GDPR, utilizzabile per le operazioni datate 25/05/2018; • Procedura Operazioni Obsolete, per adempiere a quanto previsto dall’art. 31 comma 3 del D. Lgs. 231/2007; • Nuova Stampa Dichiarazione Cliente [mod. B2], implementata con i criteri utilizzati per determinare il titolare effettivo; • Nuova Stampa Identificazione, implementata con i criteri utilizzati per determinare il titolare effettivo. Ver. 1.0.2: L’approvazione del D. Lgs. 90/2017 che ha recepito la direttiva 2015/849/UE, ha comportato la modifica del D. Lgs. 231/2007; le modifiche alla legge sono in vigore dal 4 luglio 2017. Per le stampe, i riferimenti normativi sono stati adeguati alle modifiche di legge. L’articolo 11 comma 2 del decreto prevede l’emanazione da parte degli Organi di autoregolamentazione delle regole tecniche, vagliate dal Comitato di sicurezza finanziaria, per l’adempimento degli obblighi di adeguata verifica e di conservazione, nonché per il controllo interno (art. 16 comma 2). Le regole tecniche non sono ancora state emanate. In via prudenziale, sembra lecito ritenere che i professionisti dovrebbero continuare ad assolvere agli obblighi di antiriciclaggio secondo le indicazioni già esistenti; per questi motivi in attesa che vengano emanate le regole tecniche nel programma si è mantenuta la gestione dell’Archivio Unico Informatico. Ver. 1.0.1: Aggiunte informazioni dell'associato nella Stampa Valutazione Rischio.

Requisiti

Passcom/Mexal versione 2016L

MANUALE

GALLERY

VIDEO

App opzionale compresa nella soluzione base

Recensioni

4.0 su 5

Rating

5
5 stelle
4
4 stelle
3
3 stelle
2
2 stelle
1
1 stella
ULTERIORI INFORMAZIONI
Pubblicata il
03/12/2019 17:28
Disponibile per
Versione pubblicata
2.1.2
Versione minima Passcom/Mexal
2017F
Livello minimo azienda
Contabile